Come lavare i cuscini e guanciali

Postato da: Attilio staff in: Il miglior materasso del: commenti: 0 visite: 2209

Si possono lavare i cuscini in lattice, i cuscini in Memory o in gomma? Come si lavano i cuscini in fibra? Il lavaggio in lavatrice è consentito con tutti i cuscini?

Consigli per il lavaggio e la pulizia dei cuscini

Il lavaggio dei guanciali

come lavare i cuscini

Cosa c'è da sapere prima di lavare il cuscino

Si possono lavare i cuscini in Memory?

Lavaggio cuscini lattice a mano o lavatrice?

Come lavare i cuscini in fibra

Lavaggio dei cuscini antiacaro o anallergici

Quando si effettua il lavaggio di qualsisasi cosa, un guanciale, un coprimaterasso, un capo di abbigliamento, eccetera, l'obiettivo è quello che torni come nuovo, senza perdere le proprietà e la sua consistenza. A volta basta seguire semplici istruzioni, altre volte il materiale che lo compone non permette il lavaggio ad acqua ma solo a secco.

Prima di affrontare il lavaggio del cuscino è necessario capire come sia fatto. Spesso non è così semplice, perchè potresti dover lavare un cuscino che hai acquistato qualche anno fa o che non hai comprato tu direttamente ma qualcuno in famiglia. 

L'etichetta sulla fodera potrebbe indicare il lavaggio della fodera copricuscino e non dell'interno del cuscino, soprattutto se ha la cerniera e quindi il guanciale è sfoderabile.

Solitamente un cuscino dura alcuni anni, da 2 a 5, per motivi di igiene, ma se il cuscino non è deformato e non è internamente logoro, può essere lavato e tenuto più a lungo.

Mantenere l’igiene e la pulizia del cuscino è fondamentale per la salute, per allontanare riniti allergiche, e a parte il lavaggio è necessario proteggerlo con una federa copricuscino impermeabile o in cotone, o una federa antiacaro, che potrà essere lavata frequentemente.

Icone delle etichette per il lavaggio tessuti

legenda etichetta lavaggio

Lavaggio cuscini Memory

Il cuscino in Memory, a forma tradizionale di saponetta o anatomico a "doppia onda", è riconoscibile perchè poggiando la mano lascia l'impronta per alcuni secondi. I cuscini in Memory non possono essere lavati in modo tradizionale, ne a mano e tanto meno in lavatrice. La fodera di rivestimento va lavata seguendo le norme indicate sull'etichetta. Il lavaggio dei cuscini Memory ad acqua può essere fatto sulla lastra interna con un panno umido, non troppo bagnato, e messo ad asciugare all'aria aperta subito, evitando l'esposizione diretta al sole e fonti di calore come stufe e caloriferi.

cuscini memory

Lavaggio cuscini in lattice

A differenza del cuscino Memory il cuscino in lattice può essere lavato a mano (scelta consigliata) e con particolari attenzioni anche in lavatrice. Il nostro consiglio è di evitare la centrifuga durante il lavaggio del cuscino e lavaggi lunghi e ad alte temperature, oltre 40°.

Il consiglio è di sfoderarlo sempre, cioè mettendo a lavare la sola lastra senza la fodera che lo riveste. Leggere sempre l'etichetta, molti produttori sconsigliano il lavaggio in lavatrice, perchè il cuscino in lattice nel lavaggio in lavatrice potrebbe spezzarsi.

Moderare l'utilizzo del sapone. Per l'asciugatura strizzare con delicatezza e lasciare asciugare all'aria, evitare l'esposizione diretta al sole o fonti di calore indotto. Seguire comunque le indicazioni sull'etichetta;

Un'errore da evitare è lavare il cuscino datato (oltre i 5 anni) soprattutto se notate il disgregarsi di particelle di gomma, come una sorta di sfarinamento del lattice. Questo potrebbe anche danneggiare la lavatrice.

cuscini lattice

Lavaggio in lavatrice dei cuscini in fibra

Il cuscino in fibra, il classico cuscino imbottito in fibra poliestere (chiamata anche lana sintetica, fibra siliconata o elicoidale), spesso viene scelto per la sua semplicità nel lavaggio. Infatti questi cuscini permettono di essere lavati frequentemente in lavatrice e anche ada alte temperature fino a 95° come il cuscino Dacron Comforel. Oltretutto sono anallergici sempre, soprattutto se di provenienza italiana possiamo essere certi di questa particolarità.

si possono Lavare i cuscini antiacaro?

La domanda viene posta perchè il dubbio è che il cuscino che è stato reso antiacaro con l'immersione in additivi acarorepellenti possa perdere queste proprietà con il lavaggio ad acqua. La fodera e/o imbottitura dovrebbe mantenere le proprietà antiacaro per alcuni lavaggi.

Leggere sempre le etichette!


arieggiare materasso

coprimaterassi

Consigli, dubbi, perplessità? Poni la tua domanda o condividi la tua esperienza compilando il form del blog qui sotto!

commenti

lascia un commento

Torna su