Lancette indietro con l'ora solare

domenica 27 ottobre lancette indietro di un'ora

addio ora legale torna l'ora solare

ora legale solare ora indietro

L'ora legale e l'ora solare segnano il passaggio dall'estate all'inverno e viceversa, con le giornate che di colpo si allungano o si accorciano, infierendo sul nostro bioritmo. E' provato che la nostra sveglia biologica continua a "suonare" un'ora prima per giorni e giorni, quando torna l'ora solare. Sembra infatti che siano necessari almeno 15 giorni per ristabilire il nostro equilibrio convincendo il nostro organismo che possiamo dormire un'ora in più!

Ora legale, ora solare perché?

A parte il risparmio energetico, i fautori del balletto ora legale/ora solare, sostengono che con le giornate più lunghe si hanno meno incidenti stradali, meno criminalità e con la luce il cittadino è incentivato a passare più tempo fuori casa, favorendo gli acquisti e i consumi in genere. I detrattori sono invece fermamente convinti che il risparmio energetico è esiguo, da non giustificare lo scompenso dato da questo fuso orario che viene imposto.

Un'ora di riposo in più

Generalmente tutti noi preferiamo il ritorno all'ora solare, perché ci permette di riposare un'ora in più, infatti la Giornata Mondiale del Materasso è ogni anno in concomitanza con il ritorno all'ora solare nel 2019 è il 27 ottobre, approfittando di quest'ora in più da passare, perché no, proprio sul materasso.

Condividi

Aggiungi un commento

 (con http://)

Prodotto aggiunto alla lista
Prodotto aggiunto al confronto.